Torna a In the Wild

09/18/2019

La Croce Rossa Tedesca crea una piattaforma di formazione VR per volontari paramedici con BLK360

Leica BLK360 in ambulance

In Germania, il lavoro dei volontari è essenziale per una società funzionale e armoniosa, in particolare nel campo del soccorso e di gestione degli incendi. Secondo il Rapporto tedesco sul volontariato 2014, oltre il 40% della popolazione sopra i 14 anni ha partecipato ad attività di volontariato, e molti dei servizi paramedici e di vigili del fuoco sono ampiamente basati sui volontari, che servono la comunità vigilando in occasione di festival nei weekend, eventi sportivi e altre attività pubbliche.
   

La Croce Rossa Tedesca (DRK) trae particolare vantaggio dal lavoro volontario. Thomas Pilz, project leader di Ausbildung mit VR (formazione con VR) per la DRK, lavora in un campo unico per creare programmi di formazione VR e istruzione digitale continua per paramedici volontari. Secondo Thomas, quasi l'80% dei paramedici della DRK sono volontari. Spesso passano il loro tempo lontano dalla famiglia e dagli amici per contribuire con le loro capacità a servizi ambulatoriali, di soccorso e primo intervento, e per la formazione con la DRK, per imparare come lavorare nelle ambulanze della DRK.    

Ai paramedici volontari della DRK viene di solito richiesto di eseguire almeno un ora di formazione in un ambulanza della DRK, il che vuol dire anche che le ambulanze della DRK vengono rimosse dal servizio attivo per addestrare i volontari. Thomas con il suo lavoro vuole creare un'esperienza di formazione VR che migliori l'addestramento rendendolo più efficiente, efficace, immersivo e flessibile per i volontari.  

"Abbiamo visto come potevamo rendere l'addestramento più efficiente, economico e più interessante per i giovani utilizzando VR", dice Thomas.

"Quello che ci serve è un simulatore del veicolo da soccorso, non diverso da un simulatore di volo. E dovevamo rendere il simulatore VR il più realistico possibile: a quel punto ci siamo resi conto che BLK360 sarebbe stato il modo migliore per farlo". 

Utilizzare BLK360
Thomas e il suo team hanno accettato la sfida di documentare le dimensioni esatte e le immagini dell'interno di un'ambulanza della Croce Rossa Tedesca. Non avevano esperienza con la scansione laser o gli strumenti per la cattura della realtà, ma Leica Geosystems ha fornito in prestito uno scanner laser per immagini BLK360 a Thomas per le sue scansioni degli interni dell'ambulanza della DRK, e il suo team è stato in grado di creare una replica esatta in VR dell'interno dell'ambulanza per l'addrestamento. Grazie al semplice funzionamento del BLK360, Thomas ha potuto catturare tutte le dimensioni dello spazio e tutte le apparecchiature specializzate con scansioni multiple.   

"Si trattava di fare una copia perfetta di un'ambulanza", dice Thomas. "I veicoli di soccorso della Croce Rossa sono standard. In Germania sono tutti esattamente gli stessi al loro interno. Questo addestramento stabilisce il primo standard. Abbiamo intenzione di andare avanti e creare moduli di formazione globali che possano essere utilizzati, per esempio, in Medio Oriente o nel Sudest Asiatico, visto che le loro ambulanze sono simili all'interno, a parte qualche differenza".    

Questo approccio alla formazione in VR ha avuto un impatto incredibile non solo sul risparmio di costi e tempo per l'addestramento dei volontari, ma anche per l'accesso alla formazione. "Piuttosto che andare nelle sedi centrali per l'addestramento, ora le persone possono farlo da casa, o dovunque si trovino" dice Thomas. "Utilizziamo caschi VR che sono portatili al 100% e non dipendono a internet, quindi non importa dove le persone vivano. Possono comunque fare l'addestramento di base e questo lo rende più attraente per i volontari, perché permette anche di avere più tempo libero".
   

Dalle reazioni che la DRK ha ricevuto in Germania, questo è stato un modo per portare la formazione dei volontari agli standard del 21° secolo e poiché spesso le organizzazioni competono tra loro per i volontari, aiuta anche la DRK a ottenere più volontari. "Vere applicazioni VR danno a chi viene addestrato la sensazione e l'apparenza dell'interno dell'ambulanza, fino all'ultimo pixel", dice Thomas. "A partire da questa esperienza, lo utilizziamo per la promozione tra le associazioni collegate alla Croce Rossa Tedesca, comprese altre organizzazioni per il soccorso".
  

Thomas ha anche notato che il supporto della comunità per questo tipo di formazione è stato incredibilmente positivo. Il pubblico sa che migliore è la formazione di ciascun paramedico, migliore sarà la sua risposta a ogni tipo di emergenza. Più tempo si risparmia per l'addestramento, più i volontari sono contenti di rimanere nell'organizzazione più a lungo. E questo permette anche alla DRK di tenere tutte le ambulanze attive e pronte per il soccordo invece di utilizzarle per l'addestramento.   

"La vita in Germania sarebbe sospesa senza i volontari", dice Thomas. "Nessun evento nei fine settimana, nessun festival in strada, concerti, sport, nulla. Per legge, tutti questi eventi pubblici devono essere vigilati da paramedici. Per cui le persone capiscono l'importanza del volontariato, e sono estremamente disponibili ad aiutare.    Questa è la parte del progetto che dà più soddisfazione". 

Condividi:

Guarda i commenti

Commenti

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.