Torna a In the Wild

07/12/2019

Caso di studio di London Quarter: misurazione degli immobili e BLK360

blk360

Le tecnologie di scansione laser hanno migliorato il modo di prendere le misure e consentono alle aziende di costruire, migliorare e creare nuovi servizi a partire dalle possibilità che offrono. Fondata nel 2016, London Quarter, un'azienda che si occupa della misurazione degli immobili, ha tratto significativi benefici dai progressi della tecnologia di scansione laser, e ha applicato nuove soluzioni per fornire misurazioni nell'ambito di diverse tipologie di progetti, tra cui uffici, negozi, edifici industriali, ricreativi e residenziali. Tuttavia, ciò che ha consentito a London Quarter di differenziarsi dai concorrenti nel settore della misurazione degli immobili è il forte focus sull'infrastruttura commerciale, accompagnato da un approccio unico nel suo genere in termini di flussi di lavoro e offerta di risultati di valore ai clienti.

I VANTAGGI DELLA SCANSIONE LASER

Robert Mayhew, co-fondatore e amministratore delegato di London Quarter e perito iscritto all'albo, con 25 anni di esperienza nella valutazione degli immobili commerciali, offre consulenza immobiliare ai proprietari, agli investitori e ai finanziatori. E' stato ex vice-presidente mondiale della Royal Institution of Chartered Surveyors (RICS) e presidente di RICS Europe, oltre ad aver fatto parte del RICS Leadership Team tra il 2012 e il 2015. Presso London Quarter, attualmente supervisiona la produzione e la consegna di tutti prodotti, dalle semplici planimetrie ai modelli in 3D degli spazi e i video in sorvolo panoramico.

“Quando abbiamo avviato la nostra azienda, la scansione laser era semplicemente una delle opzioni per i servizi di misurazione, ma ha richiamato la nostra attenzione sull'esistenza e le possibilità offerte da dispositivi più precisi di quelli utilizzati fino ad allora”, dichiara Robert. Proprio allora, con Eddie Yla, responsabile dei Servizi Tecnici presso London Quarter, ha scoperto il laser imaging scanner compatto Leica BLK360. Azionato con un solo pulsante, il BLK360 acquisisce immagini sferiche dettagliate in HDR a 360° e nuvole di punti ad alta precisione in pochi minuti.

Quando abbiamo acquistato BLK360 non esistevano altri prodotti comparabili sul mercato; rispondeva a molte delle nostre esigenze ed era perfetto per la parte principale del nostro lavoro, assicurando dati di alta qualità e precisione.

“La precisione e i dati ottenuti con la scansione laser, rispetto alla carta e penna, sono estremamente avanzati”, garantisce Robert. “Inoltre, c'è sempre l'opzione di tornare sui propri passi e camminare all'interno dell'immobile con le immagini a 360°”. Prima di BLK360, Robert e il suo team prestavano i loro servizi affidandosi a dispositivi più di base o perfino, in alcune circostanze, a misurazioni con il metro a nastro; oggi lo scanner laser è diventato un elemento cruciale del loro flusso di lavoro quotidiano.

FORNITURA DI DATI ACCURATI

Lavorando principalmente per consulenti in ambito immobiliare, London Quarter punta a rispondere alle esigenze dei clienti di misurare con precisione gli spazi. Anche gli stessi promotori immobiliari rientrano tra i loro clienti, dal momento che devono sempre sapere esattamente ciò che gli architetti e gli appaltatori progettano e costruiscono - oltre a disporre in tal modo di potenti mezzi di marketing, quali le immagini in 3D, che li aiutano a mettere virtualmente in luce le proprietà immobiliari alle parti interessate.


Immagine del magazzino Hoddeson e nuvola di punti

Leica BLK360 presso gli edifici da scansionare, rispetto alle nuvole di punti prodotte


Robert e il suo team hanno recentemente lavorato ad un progetto per BNP Paribas Real Estate, che ha richiesto la scansione di due magazzini a Hoddesdon per stabilirne la superficie e calcolarne il volume. Il volume di un magazzino, o la sua superficie cubica, è di fondamentale importanza sia per chi occupa che per chi opera entro tali edifici. I magazzini a scaffalature in altezza sono spesso un requisito essenziale per le aziende e, con l'utilizzo di tecnologie automatizzate che consentono di ottimizzare l'impiego dello spazio del magazzino, il calcolo dell'area di immobili di questa tipologia si baserà presto sul volume anziché sulla superficie a pavimento.

Il lavoro sul campo utilizzando BLK360 per questo progetto ha richiesto una giornata, durante cui sono state effettuate circa 200 scansioni. Dopo la scansione, i dati raccolti sono stati elaborati utilizzando il software Leica Cyclone REGISTER 360 che ha generato la planimetria da trasmettere al cliente in una relazione sulla superficie conforme ai requisiti RICS.

“Se vogliamo essere in grado di competere con le aziende più forti e offrire un prodotto efficiente e d'avanguardia, dobbiamo utilizzare le tecnologie più avanzate”, afferma Robert. “La gente dà per scontate le planimetrie e noi stiamo cercando di far capire ai clienti che non devono sempre fare affidamento su ciò che vedono con i loro occhi”.

Condividi:

Guarda i commenti

Commenti

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.