Torna a In the Wild

Leica DISTO Family

Come calibrare un dispositivo DISTO

Di bwauters

|
03/07/2019

il certificato di calibrazione

Il vostro dispositivo DISTO è caduto? Avete provato il dispositivo DISTO per un po' e vi state chiedendo se sia veramente così preciso? Oppure siete rimasti stupiti dal funzionamento di questo strumento e non siete sicuri che sia realmente uno strumento di precisione?

Qualunque sia il motivo, occorre avere dei riferimenti. La fonte migliore è il certificato di calibrazione fornito dalla fabbrica insieme al DISTO.

Ogni DISTO, che si tratti di un modello S910 da 1500 € o di un D110 da 149 €, viene testato e le deviazioni di una serie di misure di riferimento vengono registrate nel certificato presente all'interno della scatola.  

Se avete gettato il certificato insieme all'imballaggio e alle informazioni sulla garanzia, potete fare riferimento alla precisione tipica che troverete nel manuale utente oppure, se possedere un modello recente, alle specifiche tecniche riportate nella pagina del prodotto.  

Calibrazione della misura della distanza: determinare la precisione tipica del vostro dispositivo

Facoltativo:scaricate il nostro foglio elettronico di supporto alle operazioni di calibrazione e ci occupiamo noi di fare i calcoli.

  1. Stabilire una base costante. Prendere come riferimento un oggetto semplice da misurare, come il telaio di una finestra o la lunghezza di una stanza, la cui misura è compresa tra 1 e 10 m. Determinate la lunghezza della vostra linea di base con un metro a nastro di precisione. Se siete utenti certificati ISO ed eseguite la calibrazione per certificare un dispositivo DISTO secondo gli standard ISO, il metro deve essere riconducibile a uno standard nazionale (un metro a nastro in acciaio di classe I o II con stampa romana è sufficiente). Fare attenzione che il gancio all'estremità del metro non causi alcun errore.  
  2. Prendere almeno 10 misure da un punto fisso. L'utilizzo di un treppiede o altri metodi simili per assicurare la stabilità del dispositivo DISTO durante gli scatti è sicuramente consigliato.  
  3. Calcolare la media dei valori misurati e utilizzarla per determinare la deviazione sistematica dal valore di base. La deviazione sistematica è il valore assoluto di (valore medio - valore di base). 
  4. Calcolare la deviazione standard utilizzando le singole misure (Xi), la media e il numero di misure (n)
    la deviazione standard
  5. Calcolare la precisione tipica aggiungendo la deviazione sistematica al doppio della deviazione standard.

Condividi:

Guarda i commenti

Commenti

Quando si misura a una distanza di 10 piedi, il punto laser è piccolo ma quando la distanza aumenta, il punto è completamente sproporzionato e molte volte fallisce. L'ho visto di seconda mano, tuttavia, avevo notato questo problema. Quando si misura fino a 50 piedi, molte volte dà un errore. Hai qualche suggerimento? Il numero di serie # 1032251902

Hi Jefferey:

A laser is a focused beam of light. The more powerful the laser, the more focused it remains at longer distances.

Distos are a Class 2 laser, so not very powerful (which makes them safe to use around a crowded job site). As you've seen, the "dot" can get pretty big at long distances -- like the size of a plate when you get out to the maximum range.

The accuracy of a disto at long distances has more to do with the technology we have developed to measure the return signal of the laser than with the strength of the laser itself. An accurate measurement can be ascertained from a relatively weak return signal.

At longer distances, how reflective your target is will impact your ability to get a reading from that big laser dot. For example, if the 358 sign in this video were black instead of white, we probably would have gotten a 255 error.

Hello, I bought a E7100i. I didn't get a certificate with it, which makes me wonder if it's authentic. The cardboard backing that the device was packaged in has a sticker on it which I presume has the serial number and other things printed on it. I tried registering the device to get the 3 year warranty, but wasn't sure where to find the serial number and other numbers the registration asked for.

Hi Warren, I would recommend reaching out directly to the seller to determine the authenticity and they will hopefully be able to provide any missing documentation. You should also be able to find the registration info/serial number under the battery. If this information registers properly on MyWorld you should be all set. Please let us know if we can help further!

Aggiungi un commento

HTML ristretto

  • Elementi HTML permessi: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.
  • Indirizzi web ed indirizzi e-mail diventano automaticamente dei link.